Responsabilità d’Impresa: il nostro contributo sociale

La responsabilità d’impresa è parte integrante del modo di essere impresa e di operare della Vitali che da sempre ha avuto l'obiettivo di coniugare competitività con sostenibilità. E' una sfida, un contributo sociale che vede l’azienda impegnata a perseguire crescita, innovazione e risultati, prestando al contempo la massima attenzione alla promozione della qualità della vita, degli standard di lavoro, dei diritti umani, dello sviluppo eco-compatibile, dimostrando capacità di integrazione con le diverse realtà.

Tale responsabilità d’impresa si ritrova nei principi, nelle politiche e nei comportamenti manageriali che caratterizzano l'operato della Vitali, e che sono tesi a valorizzare la creatività e l'innovazione, a favore di una "cultura della sostenibilità", rafforzando la fiducia da parte di tutti gli stakeholder.

È un percorso che, come richiamato anche dalla politica aziendale per la responsabilità d’impresa, punta al continuo rafforzamento del capitale strutturale e allo sviluppo di quello umano, relazionale e sociale quale investimento in competitività e longevità, e che fa riferimento al Codice di Comportamento, nel pieno rispetto delle leggi nazionali e delle convenzioni e linee guida di categoria.

Nel 2005 Vitali ha pubblicato Responsabilità d'impresa e valori - comportamenti al fine di comunicare il proprio percorso in materia di sostenibilità e responsabilità d'impresa.

A seguito dell'entrata in vigore del D.Lgs 8 giugno 2001 n. 231, che ha introdotto per la prima volta nel nostro ordinamento un regime di “responsabilità amministrativa” a carico delle società, la Vitali S.p.a. nel perseguimento della conduzione degli affari e della gestione delle attività aziendali sulla base dei valori di efficienza, correttezza e lealtà, in ogni processo del lavoro quotidiano, ha adeguato il proprio sistema di controllo interno alle prescrizioni di tale nuova normativa.

Il Modello di Organizzazione Gestione e Controllo adottato è il risultato di una strutturata attività di analisi relativa all’organizzazione ed ai processi aziendali.

L’ultima revisione del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.Lgs. 231/01 è stata approvata dal C.d.A. della Vitali S.p.a. con delibera del 11/12/2015.

È possibile inviare segnalazioni all’Organismo di Vigilanza, tramite le seguenti modalità:

- e-mail: odv@vitalispa.it;

- posta ordinaria al seguente indirizzo: Organismo di Vigilanza c/o Vitali S.p.a., Via Lombardia n. 2/A – 20068 Peschiera Borromeo (MI).